Accedi al sito
Serve aiuto?
italiano
english
francais
deutsch

Cucina e Vini

La gastronomia sarzanese ricalca, con alcune varianti minime, la cucina ligure e lunigianese, in particolar modo i prodotti da forno come la farinata, le focacce, i testaroli. Specialità tradizionali sono i ravioli, i "tagiarin", lasagne e gnocchi di patate, minestrone, lo stoccafisso, il pesto, le verdure ripiene, i testaroli, la scarpazza (torta di verdura), gli sgabei pasta lievitata fritta e salata, la torta di riso salata chiamata "torta scema", la panizza, la focaccia con la salsiccia, le frittelle di baccalà, il coniglio, la cima (detta anche pancetta), il castagnaccio. Tra le colture va ricordata la varietà di zucchino denominata "zucchino alberello di Sarzana". Tra i salumi tipici va ricordata la mortadella nostrale, che, a dispetto del nome, è un particolare tipo di salame morbido. Tuttavia Sarzana è conosciuta per l'originalità di un suo dolce tipico, la Spongata o "spungata", una torta costituita da pasta sfoglia e ripiena di frutta e marmellata. Altri dolci tradizionali sono la focaccia dolce, il buccellato, la torta di riso dolce, la pasta reale. Nei dintorni sarzanesi, anche in virtù della presenza di piccole aziende vinicole, si producono discrete quantità di vini bianchi, come il famoso Vermentino delle colline di Luni. La tradizione vinicola della zona è sottolineata anche dalla varietà di viti coltivate che vanno dal bosco, all'albarola, al trebbiano.

http://www.enotecaregionaleliguria.it/